Bonus sociale sui consumi domestici di luce, gas e servizio idrico. Cosa cambia dal 2021?

A partire dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali sui consumi domestici di luce, gas e servizio idrico Sistema Sgate saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto senza presentare la domanda.

Non sarà più necessario fare richiesta al Comune o ai Caf: l’automatismo scatta in presenza di un’Attestazione ISEE valida.

Per usufruire delle agevolazioni sarà sufficiente richiedere ogni anno l’attestazione ISEE per le prestazioni sociali agevolate e rientrare nella soglia ISEE che dà diritto al riconoscimento. L’attuale soglia ISEE è pari ad euro 8.265,00 (euro 20.000 per i nuclei familiari con 4 o più figli a carico).

Come funziona: se il nucleo familiare rientra nelle condizioni che danno diritto all’agevolazione Sgate, l’INPS invierà i dati al Sistema Informativo Integrato (SII), gestito dalla società Acquirente Unico, che provvederà ad incrociarli con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua consentendo l’erogazione automatica dei bonus agli aventi diritto.

Il Comune continuerà a gestire solo il bonus sui consumi di energia elettrica esclusivamente a favore dei cittadini che fanno uso di apparecchiature elettromedicali su certificazione ASL: in questo caso  non è richiesta l’Attestazione ISEE. 


Scegliere un’unica azienda fornitrice per le utenze luce e gas è un modo sicuro per tenere sotto controllo i tuoi consumi e semplificarne la gestione: scopri oggi stesso le nostre vantaggiose offerte energia e gas e inizia subito a risparmiare sulle bollette della tua casa e attività.
Ti aspettiamo con le tue bollette per una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno per verificare COSTI E CONSUMI !!!…
CTIME Consulenze – Via Giuseppe De Nittis, 24 – Barletta –
🌐 www.luigicafagna.it
📧 info@luigicafagna.it
☎️ Tel.0883/957948
📱 Whatsapp 370/1370030

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.