Attenti al noleggio telefono Telecom o TIM

 

 

Quando abbiamo stipulato un contratto con la Telecom Italia, abbiamo incluso nel contratto un apparecchio elettronico, il più delle volte un telefono oppure suoneria, contascatti, presa, ecc. per l’utilizzo dei servizi. L’aspetto negativo di questa trattativa è il noleggio dell’apparecchio.

Questo infatti non è gratuito ma viene pagato dal cliente attraverso una maggiorazione della bolletta. Ad oggi viene addebitato un canone bimestrale pari ad € 4,15+IVA. Se consideriamo che spesso e volentieri abbiamo sottoscritto un contratto Telecom anche da 10 o 20 anni ed anche di più (pensiamo alle persone più anziane che hanno un contratto da sempre!!!), ci rendiamo conto che questo apparato ci sarà costato una cifra spropositata. La fattura allegata si riferisce, per esempio, ad un cliente che aveva Telecom sin dall’anno 1989 il quale ha avuto il famosissimo telefono SIRIO e per ben 28 anni ha pagato il noleggio!!!! Vi dirò di più. Lo stesso cliente ha cambiato gestore da FEBBRAIO 2017 (cessando ovviamente i servizi Telecom) ma, si è visto recapitare ancora una fattura per il solo noleggio dell’apparato telefonico ancora sino ad OTTOBRE 2017 !!!!

 

Il contratto da voi firmato prevedeva un noleggio minimo di tre anni, terminati i quali si poteva effettuare disdetta del noleggio. Dovrete quindi procedere subito, inviando una richiesta di disdetta alla Telecom, perché diversamente continueranno ad addebitarvi il costo di tale noleggio per sempre (se siete rimasti in Telecom ovviamente).

Innanzitutto, prendete l’ultima bolletta, per i numeri di riferimento del contratto e, chiamate il numero del servizio clienti, il 187, effettuando una prima comunicazione telefonica delle vostre intenzioni; successivamente utilizzate il Modulo  apposito di interruzione contratto di noleggio (VEDI SOTTO). Compilate in tutte le sue parti, in modo chiaro, e fate una fotocopia che naturalmente tratterrete voi e spedite il tutto a mezzo raccomandata allegando una copia del vostro documento e una copia di una fattura. La ricevuta dell’avvenuta raccomandata andrà conservata.

Nel modulo indichiamo anche la richiesta di restituzione del canone di noleggio degli ultimi 5 anni, riservandoci la facoltà di ricorrere al Corecom per la tutela dei propri diritti.

 

Hai un problema con un gestore telefonico? Hai subito una truffa telefonica? Hai ricevuto degli SMS truffaldini che hanno terminato il tuo credito telefonico? Hai ricevuto penali che credi non siano dovute? Un gestore ti ha lasciato senza linea Adsl o telefono? Fai valere i TUOI DIRITTI tramite la nostra società specializzata in conciliazioni nella telefonia. Affidaci la pratica GRATIS! Noi li risolviamo e ti facciamo indennizzare! Contattaci: CTIME – Consulenze Telefonia – info@luigicafagna.it – www.luigicafagna.it – Tel.0883/957948

DISDETTA NOLEGGIO TELEFONO TELECOM

26 thoughts on “Attenti al noleggio telefono Telecom o TIM

  1. Buonasera. Domani proverò ad inviare richiesta di rimborso per il pagamento del noleggio dal 1997. Si sa di qualcuno che sia riuscito ad ottenerlo tale rimborso?

  2. Salve, approfittando della sua competenza vorrei chiederle un parere:
    I miei genitori al 12/7/2017 hanno restituito il videotelefono tim con pacco postale accompagnato da disdetta per raccomandata.
    Ad oggi Tim continua a spedire bollente per il costo del noleggio, pur avendo cambiato operatore.
    Ho provato a contattare Tim ma sembra essere un impresa impossibile…
    La ringrazio

    1. Salve Marco, intanto eviti di contattare TIM telefonicamente poiche’ spesso e volentieri non si ottiene esattamente ciò che si vuole e comunque in sede conciliativa spesso e volentieri negano le richieste.
      Pertanto questo cio’ che dovrebbe fare, nell’ordine:
      1. inviare un’intimazione al gestore con raccomandata a/r o PEC:
      2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna, fare un tentativo di conciliazione presso il Corecom della sua Regione.

  3. Ciao Luigi ne approfitto dato che ho questo cruccio da diversi mesi. Da più di un anno con l’arrivo nel mio paese della cosidetta fibra mi hanno offerto allo stesso prezzo che pagavo prima con adsl, l’offerta TUTTO e nella fattura elettronica che ricevo non è più menzionata la voce noleggio sirio, naturalmente sto parlando di TIM. In poche parole pago un fisso che ogni mese arriva uguale. La mia domanda secondo te nel totale è compreso anche il telefono anche se in dettaglio non è più visibile?
    Grazie e buone feste

    1. Ciao Remo, ti confermo che TIM passandoti alla nuova offerta ha ELIMINATO il pagamento del canone noleggio. Pertanto il canone mensile che tu attualmente paghi riguarda solo la tua nuova offerta commerciale e non ti sarà addebitato nessun noleggio apparato.
      Ciao !!

  4. Ciao Luigi stesso problema del canone apparecchio, solo che a me le cose si complicano. La fattura è intestata a mio nonno ormai deceduto da qualche anno. Come posso compilare la pec?
    Un saluto
    Marco

  5. Mia Mamma (89 anni) aveva dal 14/9/83 un contratto con Telecom, con noleggio telefono fisso: a fine lugli/inizio agosto abbiamo fatto il passaggio ad Eolo ma continuano ad arrivare bollette TIM: al 187 mi hanno detto che è necessario disdire la linea, inviando una raccomandata o anche una PEC
    Sul modulo per la disdetta che ho trov ato sul sito di Telecom si parla di restituzione dell’apparecchio telefonico, ma l’apparecchio è stato buttato alcuni anni fa perché guasto: cosa faccio?
    Posso recuperare i canoni di noleggio versati negli ultimi anni, visto che ho scoperto dai post precedenti che è possibile recuperare quelli degli uotimi 5 anni?
    cosa devo fare scrivere a mia Mamma a Telecom?
    Grazie e saluti
    M. Pia

    1. Salve, in realtà la richiesta può tranquillamente farla e nel caso in cui la TIM non risponde o risponde negativamente, può ricorrere al Corecom per far valere i suoi diritti utilizzando la nuova piattaforma Conciliaweb.
      Saluti.

  6. Buongiorno.
    Nella lettera al posto di indende provvedere va intendo provvedere?
    Su invia va invio?
    No. Perché basta un cambio di parola e quelli della Tim fanno di tutto per non pagare.

    Grazie mille

  7. Buongiorno,
    Dato che mia nonna pagava un botto (34,90 euro al mese) per una promo solo chiamate (si e no 30 min di chiamate al mese) ho chiamato il 187 e mi sono fatto fare una promo da 18.50 euro al mese per solo chiamate.
    Ho notato nella bolletta di questo canone di noleggio telefono ormai pagato e stra ripagato. Volevo disattivare questa voce MA mia nonna non ha più il telefono fisso dato dalla Telecom ma un telefono fisso della Samsung cambiato 6 anni fa dato che quello della Telecom non funzionava più. Si può chiedere ugualmente l’abolizione di questa voce e il rimborso del canone noleggio degli ultimi 5 anni?

    1. Buongiorno Sig. Marco , deve assolutamente inviare il modulo allegato all’articolo per richiedere il blocco della fatturazione e “tentare” il recupero dei canoni versati.
      Saluti.

  8. Da non credere, mia zia che è anziana pagava il noleggio telefono dal 1985 a 2,74€ AL MESE!!!
    Ho chiamato il 187 e la sig.ina mi ha detto che certo, dopo 3 anni è possibile chiedere di smettere di pagarlo, ma lei che ne sapeva.
    Ma dico io, questa cosa non è illegale, nel senso… se sono 3 anni per pagare le rate di un apparecchio, Telecom Italia ed ora TIM non dovrebbe far cessare il pagamento in automatico?!?
    E’ possibile chiedere un rimborso, tramite PEC, Raccomandata A/R od altro?
    Mi viene il voltastomaco ogni volta che ho a che fare con TIM, il voltastomaco.

    1. Salve, come avrà potuto leggere nelle precedenti risposte ad altri lettori, potrebbe inviare una raccomandata o PEC alla Tim per richiedere la restituzione dei canoni noleggio relativi agli ultimi 5 anni. Ovviamente non diamo per certo o scontato che possano restituirli per il semplice motivo che, era il cliente che avrebbe dovuto inviare una raccomandata per annullare tale addebito.
      Resto a Sua disposizione per ogni ed eventuale chiarimento.
      Saluti.

  9. Salve ho scoperto che mia suocera pagava il noleggio dell’apparecchio telefonico alla Tim da ca 40 anni. Ho restituito l’apparecchio ad un centro tim che ha inviato un fax al loro back office per la lavorazione della pratica e poi dopo qualche giorno gli ho fatto cambiate operatore telefonico visto il prezzo fuori mercato che applicavano ad una linea telefonica senza adsl (ca 34€ mese). E’ possibile, vista la pratica scorretta dell’operatore telefonico per un diverse decine di anni, chiedere di essere rimborsato dei canoni di noleggio non dovuti? Grazie

    1. Salve Christian, come avrà potuto leggere nel mio articolo, potrebbe inviare una raccomandata o PEC alla Tim per richiedere la restituzione dei canoni noleggio relativi agli ultimi 5 anni. Ovviamente non diamo per certo o scontato che possano restituirli per il semplice motivo che, era il cliente che avrebbe dovuto inviare una raccomandata per annullare tale addebito.
      Resto a Sua disposizione per ogni ed eventuale chiarimento.
      Saluti.

  10. Buonasera Luigi, ho un contratto Telecom dove pago il noleggio dell’apparato telefonico che causa temporale si è danneggiato. A tal proposito vorrei restituirlo ed acquistarne uno economico in modo da non dover continuare a pagare il noleggio. A tal proposito cosa e come dovrei fare? Grazie in anticipo e buona serata

    1. Salve Antonio, se si tratta di apparecchio a noleggio da più di 36 mesi, basta compilare ed inviare la lettera in calce all’articolo. Se si tratta di apparecchio recente, potrebbe recarsi in un centro TIM della sua città e restituirlo facendosi rilasciare una dichiarazione.
      Se necessita ancora di informazioni non esiti a contattarmi.
      Saluti.

  11. Buongiorno,
    ho trovato solo oggi questo sua interessantissima notizia.
    I mie hanno cambiato gestore telefonico da novembre 2017 ma
    a tutt’oggi continuano a ricevere la bolletta con il solo addebito
    del noleggio del telefono e questo nonostante sia stato inviato un
    fax avvisandoli che non eravamo più loro clienti.
    Se volessi seguire il suo consiglio dovrei mandare disdetta del noleggio
    e potrei anche chiedere il rimborso del noleggio pagato da novembre 2017
    ad oggi o forse anche degli ultimi 5 anni.
    Grazie infinite per la sua cortesia
    Roberta

    1. Salve Roberta, tentate la procedura descritta nel mio articolo e, se non riuscite ad avere riscontro entro 45 giorni, contattatemi pure e procediamo con una pratica di conciliazione.
      Grazie per l’apprezzamento dell’articolo.
      Luigi Cafagna

  12. Mio padre è uno di quelli che continua a pagare il noleggio di Sirio dal 1996 (!). Vorrei convincerlo a effettuare disdetta del noleggio. Una domanda: l’apparecchio Sirio va restituito?
    Cordiali saluti
    Alessio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *