Agevolazione accise ed addizionale regionale sul consumo di GAS per la tua attività

Alcuni impieghi di gas naturale possono essere assoggettati ad un’aliquota “agevolata”, ossia un’aliquota ridotta rispetto a quella ordinaria.
L’agevolazione può essere concessa, esclusivamente su richiesta del cliente, quando il gas naturale viene impiegato per svolgere le seguenti attività:

– attività industriali e artigianali;
– attività alberghiere;
– attività di ristorazione/bar; forni da pane;
– negli impianti sportivi gestiti da associazioni dilettantistiche senza fine di lucro;
– attività ricettive svolte da istituzioni finalizzate all’assistenza dei disabili, degli orfani, degli anziani e degli indigenti anche quando non è previsto lo scopo di lucro
– attività agricole
– distribuzione commerciale

CHE DOCUMENTI SERVONO PER PRESENTARE TALE DOMANDA?

– Modulo richiesta agevolazione Accisa Agevolata.
– Documento di riconoscimento del firmatario richiedente l’agevolazione.
– Certificato della CCIAA aggiornato per verificare se il tipo di attività svolta prevede l’agevolazione, o un autocertificazione di iscrizione alla CCIAA.
– Dichiarazione relativa agli “Esercizi di Ristorazione”, con indicazione del tipo di Licenza in uso.
– Statuto delle associazioni e/o istituzioni per quanto riguarda l’attività dilettantistica svolta senza scopo di lucro e ricettiva finalizzate all’assistenza di disabili, orfani, anziani e indigenti.

CONTATTACI e ti dirò se rientri in queste categorie!!!

CTIME CONSULENZE – Via Giuseppe De Nittis, 24 – Barletta –
🌐 www.luigicafagna.it
📧 info@luigicafagna.it
☎️ Tel.0883/957948
📱 Whatsapp 370/1370030

Contattaci direttamente su Whatsapp:
https://bit.ly/2LoL12J

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.