Perché conservare le bollette luce-gas per 10 anni?

 

 

Se il tuo attuale fornitore ti fattura il Canone RAI direttamente in bolletta, dovrai conservare il documento per almeno 10 anni.

 

La vecchia norma del Codice Civile che stabilisce in 5 anni il termine di prescrizione per tutti i pagamenti di somministrazione è stata superata; la nuova scadenza è di 10 anni, termine oltre il quale anche il Canone va in prescrizione.

 

Cosa significa?

In pratica che se per la bolletta elettrica la prova del pagamento viene eliminata dopo 5 anni, per l’imposta relativa al canone TV bisogna attenderne altri 5. Quindi se è tutto fatturato in un unica bolletta, dovrai conservare la stessa anche per i 5 anni successivi (10 in totale).

 

Quindi fai molta attenzione a come ti viene fatturato il Canone!

Quasi tutti i fornitori inseriscono tutto all’interno di un’unica bolletta.

 

Scegliere un’unica azienda fornitrice per le utenze luce e gas è un modo sicuro per tenere sotto controllo i tuoi consumi e semplificarne la gestione: scopri oggi stesso le nostre vantaggiose offerte energia e gas e inizia subito a risparmiare sulle bollette della tua casa e attività.
Ti aspettiamo con le tue bollette per una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno per verificare COSTI E CONSUMI !!!…
CTIME Consulenze – Via Giuseppe De Nittis, 24 – Barletta –
🌐 www.luigicafagna.it
📧 info@luigicafagna.it
☎️ Tel.0883/957948
📱 Whatsapp 370/1370030

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.